lunedì 4 marzo 2013

Pasta al cioccolato con crema al limone


 

 

Finalmente la mia lunga epopea con internet “pare” finita... aspettare un mese un modem da parte della linea telefonica è assurdo... ok hanno avuto problemi nelle consegne, maun mese mi pare un po' tantino, soprattuttonel 2013.
 
Ad ogni modo ora ho un nuovo modem, internet funziona anche se piuttosto piano, ma risolverò anche questa.
 
Oggi vi propongo questa ricetta un po' particolare, ma molto buona.

Premetto che essendo allergica ai latticini, o meglio, alle proteine del latte, ho fatto tutto senza latte, (come in ogni altra ricetta su questo blog) usando la panna di soia (non quella da supermercato ma quella buona totalmente vegetale e senza grassi idrogenati), ma si può usare benissimo la panna normale vaccina. ( Per chi volesse sapere dove compro la panna vegetale, la prendo nei negozi di roba bio e naturale, ne trovate molti in giro ormai)


Dosi per 4 persone:

Per la pasta:

200 grammi di farina di grano duro,
2 uova,
un pizzico di sale,
un goccio di olio evo q.b.
cacao amaro (io ne ho messo circa un cucchiaio e ho usato il Van Houten)


Per il sugo:

mezza cipolla,
un pezzo di zenzero fresco,
noce moscata,
peperoncino (opzionale)
olio evo,
panna da cucina, (io ho usato la panna di soya)
zeste di un limone + succo di mezzo limone circa (limone non trattato)


Ho preso mezza cipolla e l'ho tagliata finemente, ho preso lo zenzero fresco, l'ho tagliato finemente e ho grattato la zeste di un limone.

Ho preso una padella e ho messo l'olio evo a scaldare. Poi ho fatto imbiondire la cipolla e ho unito lo zenzero. Dopodiché ho iniziato ad aggiungere una parte della panna e mescolato un po' col cucchiaio di legno. Ho aggiustato il sale, spremuto il limone, e mischiato.

A questo punto ho grattato la noce moscata e messo un pochettino di peperoncino, giusto per dare gusto non piccantezza, aggiunto il resto della panna e ho spento il gas.
Nel frattempo avevo messo la pentola con l'acqua sul fuoco e poco prima che bollisse ho aggiunto il sale. A sale sciolto ho buttato la pasta aggiungendo con un goccio di olio all'acqua.

Una volta cotta ho scolato e versato nella padella a mantecare e poi ho impiatato. 




Pasta with chocolate and cream with lemon



At last, my long epic without internet connection has ended... waiting for a whole month for a new modem from my internet company is really absurd, especially in 2013. 

Anyway, now I have a new modem and my line is slow, but I hope it'll work out somehow.

Today I suggest this recipe, which is  a bit special but really delicious.

 
 For the pasta:

200 gr wheat flour,
2 eggs,
a pinch of salt,
extra virgin olive oil as need
cocoa (I used the Van Houten kind)


 For the sauce:

half onion,
a piece of ginger,
nutmeg,
chilly (optional)
extra virgin olive oil ,
soft cream, (I used soy cream)
zeste of 1 lemon plus abut a hald of the juice of a lemon

 
I took half an onion and chopped it finely, then minced the ginger and shaved the zest of a lemon.

I put the olive oil to heat in a pan. Then I  fried the onion and added the ginger.  I added some cream and mixed a little with a wooden spoon. I added the salt, squeezed the lemon juice and stirred.

At this point I shaved the nutmeg and put a little bit of chilli, not too much,  just to give it a little taste, added the remaining cream and turned off the heat.

Meanwhile, I put the pasta into the boiling water (already with salt). Once it was cooked I drained the pasta and put it in the pan to thicken.


1 commento:

  1. Ricetta molto particolare, ma l'assaggerei mooooolto volentieri!!!

    RispondiElimina